Come proteggere le zampe del cane dal freddo

zampe cane

Proteggere le zampe dal freddo

In questi giorni di freddo polare forse vi state chiedendo se il nostro cane non patisce a camminare su ghiaccio e neve. La risposta è: si, il freddo intenso può creare dei problemi alle sue zampine.

Quindi, cosa fare per proteggerlo?

Iniziamo col dire che esistono delle scarpette fatte apposta per i nostri amici, ma probabilmente se provassimo a fargliele mettere, amici non saremmo più!

Non ci credete? Guardate questo video di JustForFun886. Forse sembra divertente, ma ai nostri occhi assomiglia di più a una tortura…

Vi suggeriamo quindi di usare altri accorgimenti per proteggere le zampe dei nostri beniamini dai pericoli del freddo.

Applicare crema a base di vaselina sotto le zampe del vostro cane

Quando passeggiamo con il nostro cane, soprattutto in città, capita che non si possano evitare zone in cui hanno sparso il sale contro il gelo. Questa è un’ottima pratica per noi umani, dato che evita la formazione di ghiaccio, ma rischia di essere molto dannosa per i nostri amici a 4 zampe.

Il sale con cui viene cospsalearso il suolo, infatti, è formato da cristalli di sale grosso, sostanze chimiche e, in alcuni cani, sabbia. Il sale grosso purtroppo ha i bordi piuttosto taglienti e rischia di procurare ferite ai polpastrelli del nostro cane. Oltre a ciò, il mix utilizzato per evitare il ghiacciamento può provocare anche secchezza, aumentando ulteriormente i danni ed il fastidio ai polpastrelli del nostro amico.

Uno dei metodi migliori per prevenire tagli e secchezza è applicare una crema a base di vaselina. E’ sufficiente applicarla prima della passeggiata (si può ripetere l’operazione più volte al giorno): lo strato di crema proteggerà le zampe del vostro cane dal gelo e dal sale, mantenendo i polpastrelli morbidi e riparati.

Vi suggeriamo di applicare la crema a base di vaselina solo quando sarete già fuori di casa e all’aperto: dato che è piuttosto densa e unta, è meglio evitare che il nostro cane lasci le sue deliziose improntine incremate su tappeti e pavimenti.

Sciacquare ed asciugare le zampe del vostro cane

Dopo ogni passeggiata, soprattutto se avete camminato in luoghi cosparsi di sale, abbiate l’accortezza di sciacquare le zampette del vostro cane con acqua a temperatura ambiente, in modo da togliere ogni residuo. Sarà sufficiente l’acqua ed è meglio evitare di usare saponi, soprattutto se troppo aggressivi, perchè rischiereste di irritare ulteriormente la pelle dei polpastrelli.

Dopo aver lavato le zampette, provvedete ad asciugarle delicatamente per rimuovere del tutto i residui e l’acqua.

Togliere i grumi di neve dalle zampe

Se avete la fortuna di poter andare a fare una bella passeggiata nella natura, abbiate sempre l’accortezza di controllare le zampe del vostro cane e togliere la neve che eventualmente si sarà depositata tra le dita. Per fare ciò occorre essere piuttosto delicati (potrebbe essersi già gelata) e, se l’operazione dovesse risultare difficile, provate a scioglierla un po’ con il calore delle mani. Il vostro amico ve ne sarà grato!

Polpastrelli irritati?

Se, malgrado tutti gli accorgimenti adottati, doveste notare che il vostro cane sente fastidio alle zampe a causa della camminata al freddo, potete applicare della crema alla calendula (ha proprietà lenitive, idratanti e disarrossanti).

L’accessorio giusto

Ora che conoscete i vari sistemi per proteggere i polpastrelli del vostro amico a 4 zampe durante le passeggiate invernali, non vi resta che scegliere l’accessorio giusto, pettorina o collare che sia.

Il nylon è sicuramente uno dei materiali migliori per affrontare l’inverno in quanto è impermeabile e facilmente lavabile (e sappiamo che neve e fango vanno quasi sempre di pari passo).

Occorre però porre attenzione anche alla qualità di ciò che scegliamo perché, malgrado al primo sguardo collari e pettorine in nylon possano sembrare tutti uguali, nella realtà i fattori di distinzione sono tanti:

qualità del nastro (deve essere morbido e consistente), robustezza delle chiusure a scatto (devono essere più che sicure e non rompersi, nemmeno dopo anni di utilizzo), qualità delle cuciture (devono essere realizzate con filo resistente e da mani esperte).

collare nylon taglia media

 

collare Easy – Made in Italy

da € 9,00

 

 

 

 

pettorina nylon cane taglia media

 

pettorina Safe – Made in Italy

da € 12,00

 

 

 

 

pettorina H taglia media

 

pettorina H – Made in Italy

da € 14,00

 

 

 

 

guinzaglio da addestramento cani piccoli

 

 

guinzaglio Training – Made in Italy

da € 15,00

 

 

 

 

Adesso avete tutti gli elementi per uscire con il vostro cane serenamente, malgrado il freddo e il gelo! Copritevi bene e…

…buona passeggiata!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cane che legge

Non perdere le prossime novità

del mondo DELA by De Wan

Riceverai subito un regalo!

Grazie per l'iscrizione alla Newsletter di DELA by De WAn